gianlubodai

      ... e una biglia tra la sabbia



     pensieri in costruzione
     sempre in movimento
     e un'immagine appagante
     da far scorrere ogni tanto

"ASPETTANDO LA NOTTE"

il mio nuovo libro, ovvero URBAN STORIES

pubblicazione: 28 novembre 2023


Casa tua è lì ad aspettarti ed è nella penombra della tua stanza 
che i pensieri arrivano e le sensazioni ti suggeriscono qualcosa. 
Appunti sparpagliati, fiocchi di parole da incartare, frasi da rieducare. 
Tutto in una sera, mentre la notte non rientra nei tuoi progetti.
Indizi, profezie, dondolii, 
chissà dove vuole portarti, questo momento. 
Meglio chiudere gli occhi e lasciarsi trasportare. 
Qualcosa tornerà domani. Qualcosa che è già successo? Qualcosa di vero?

...58 storie urbane che trovi su LULU PRESS  (Lulu.com sito senza bisogno di iscrizione) 
e su AMAZON, nei migliori online book stores, nelle migliori librerie italiane.
SFOGLIA le "BIGLIE SCATENATE"
trovi la mia nuova poesia "CICATRICI NOTTURNE" 

Istanti.

Tra la penombra 

di casa tua.

URBAN STORIES

3 aspetti,  in questo libro:
un viaggio che parte da una parola. che può diventare un racconto. Perchè ad ogni "fine giornata" si mette da parte una parte di sé.  Quasi la si perde, un po' di identità. Cercando altrove, tra parole sussurrate e calmi respiri. 

Il tempo per dedicare del tempo a sé stessi ci sarà, mentre la notte  ci guarda con perplessità, perché l'unica cosa a cui tiene davvero è stare un po' da sola. Perché ha sempre qualcosa da fare.

Il buio clemente, il buio che esprime tutta la difficoltà dell'uomo. Il buio che porta con sé umori differenti. Da qui si può ripartire.

E' capitato anche a me, essere sorpreso in malo modo, nel mezzo della vita, in una notte che poteva essere l'ultima. Ma così non è stato. Da qui, la ricerca della PAROLA PERFETTA PER ESPRIMERE OGNI ESPERIENZA. Ringraziando ogni giorno LA VITA.
E lo racconto nell'articolo pubblicato dal quotidiano "Il Giorno",  giovedì 21 Dicembre 2023.

Si può rinascere. 
Nei 58 racconti de ASPETTANDO LA NOTTE puoi scivolare nel tuo mondo. 
Di fantasia, di realtà.

Un ringraziamento particolare  e sentito a:

Leonardo Mantovan per la preziosa collaborazione. Ha curato impaginazione e copertina in modo esemplare, a mio giudizio, vi piace?
Alla giornalista Rosella Formenti de IL GIORNO per le parole gentili e delicate, per aver apprezzato il libro, e perché scrivere un articolo non è semplicemente un fatto da "giornalisti".


Ogni libro è un giocattolo che diventa serio, e poi diventa di nuovo un gioco. 

Prendiamoci per mano, senza sforzo. Sentiamoci uniti per condividere storie che non fanno del male. Leggi una poesia, maldestra o leggera, che ti porti in un vizioso vociforare. Ma alla fine leggi la parola che ti fa sentire bene, in un cambiamento emozionale.  Gianlubodai.




"MALDESTRE OSSERVAZIONI

per

CONTATTI PASSEGGERI", 

IL LIBRO


"PASSENGER CONTACT for HYSTERICAL SUBCONSCIOUS"

THE ENGLISH BOOK by Lulu.com



Ordina la tua copia nelle librerie MONDADORI e
nelle principali librerie italiane.
Disponibile anche nel formato e-book: nelle piattaforme online
di maggior successo: CERCALO!


Vuoi scoprire il libro? Leggi l'anteprima... 

ENGLISH PREVIEW


la vita, comunque,

 è poesia...

Ieri ho guardato il mio passato e mi sono accorto di tutto il bene che ho ricevuto; oggi sto bene con me stesso e mi preparo a festeggiare una giornata bellissima in armonia e serenità; domani chiederò aiuto a un tronco massiccio che mi guiderà nel passare il torrente che sta già straripando.

Biglie scatenate

( il blog )

Parole avvelenate o che ti riempiono di gioia.
La forza di una sillaba come un gesto che attraversa lo spazio.
Ma ci sono altri modi di interpretare
energie che riempiono un vuoto...

E SE UNA BIGLIA DOMANDASSE? 

"E voi, mentre state leggendo qualcosa, in realtà a cosa state pensando?"


Ho lanciato questo sondaggio per conoscere, così, le impressioni di chi stesse leggendo un libro, 
una raccolta o una frase particolare.
A parte qualcuno, già impegnato nell'aizzare il gatto contro un uccellino di fronte alla finestra di casa, 
queste sono le prime risposte che pubblico...


"Quando leggo nasce, quasi ogni volta, una simbiosi viscerale, immaginaria e reale al tempo stesso, con l'autore e con i suoi personaggi, come anche con i luoghi narrati. E intorno a me, l'ansia che scaturisce dalla realtà del momento, la quale spesso disturba la mia lettura" (Stefano Giacopino)

"Quando leggo un romanzo che mi conquista, io, in genere, penso a quanto lavoro mi aspetta sul mio prossimo libro, tale da volerlo rendere di alto livello" (paoletta maizza)

Spesso penso a ciò che sto leggendo. Altre al mio fidanzato, quando siamo lontani.
Altre, ai miei capelli o alle cose che non sto facendo per leggere.
(un'artista disoccupata, questione di covid)